Un viaggio per le vie di Bangkok, una città dai mille volti

Video imperdibili

Un viaggio per le vie di Bangkok, una città dai mille volti

Un viaggio per le vie di Bangkok, una splendida città dai mille volti. Vediamo come muoverci tre le vie della città più trafficata del mondo

Bangkok

Un viaggio per le vie di Bangkok è davvero consigliato! Questa città avrà molto da darvi! Bangkok in thailandese è conosciuta anche con il nome di Krungthep: la città degli angeli. Questa città ha conosciuto negli ultimi anni un rapidissimo sviluppo industriale e rappresenta una delle città economicamente più dinamiche del sud-est asiatico. La frenesia del traffico sulle autostrade sopraelevate tra i grattacieli ultramoderni e tra gli immensi centri commerciali contrasta con la calma dei magnifici templi che rappresentano il segno della tradizione thailandese.
Bangkok è una città sorprendentemente sicura, nonostante le notizie allarmanti della stampa estera ed anche meno disorganizzata di quanto possa sembrare al primo impatto. La città è anche uno scrigno di gemme nascoste che aspetta di essere scoperto quindi il consiglio è quello di andare a fare un viaggio per le vie di Bangkok.

La città

Bangkok era un piccolo villaggio portuale chiamato Bang Makok, vi era stanziata una comunità di immigrati cinesi che commerciavano con la città di Ayutthaya, l’allora capitale del Siam. Questa fu rasa al suolo dai birmani nel 1767 e, nel giro di pochi mesi, il nuovo re Taksin cacciò gli invasori e stabilì la capitale a Thonburi, la cui vicinanza al mare era importante dal punto di vista strategico.

Bangkok è anche la capitale culturale del paese con le sue varie università, l’Accademia delle Belle Arti, il Teatro Nazionale e il Museo Nazionale. La città è ricca di templi buddhisti (conosciuti in Thailandia con il nome wat). I più famosi sono il Wat Pho (sede di una delle più importanti scuole di massaggio tradizionale thailandese) e il Wat Phra Kaew (Tempio del Buddha di Smeraldo), situati rispettivamente nei pressi e nel comprensorio del Grande Palazzo Reale, e il Wat Arun che si trova a Thonburi, centro sulla sponda destra del Chao Phraya, capitale dell’omonimo regno tra il 1767 e il 1782, dopo la caduta del regno di Ayutthaya e prima della fondazione del regno di Rattanakosin, quando la capitale fu spostata a Bangkok.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...